Blue Mate

Blue Mate: Elettroporazione.

Blue Mate agevola la penetrazione e l’assorbimento degli attivi, anche quelli ad alto peso molecolare, attraverso la tecnica dell’Elettroporazione. Si tratta di un metodo che utilizza impulsi elettrici per rendere permeabile la membrana cellulare in modo transitorio.
Questa tecnica si divide in due fasi: Elettropermeazione ed Elettrorepulsione.

La prima fase consiste nella formazione temporanea di elettropori detti “canali acquosi” nella membrana cellulare: si tratta di macropori idrofili che rendono possibile la penetrazione di sostanze idrofile, anche con un elevato peso molecolare, negli strati più profondi della pelle.

Nella seconda fase si realizza la vera e propria veicolazione degli attivi all’interno dei canali acquosi.
Grazie allo speciale manipolo di cui è dotata Blue Mate, che prevede una camera di ionizzazione e colonne elettrodo in cui è possibile inserire direttamente il prodotto, è possibile unire Elettropermeazione ed Elettrorepulsione in un unico gesto, in modo da far penetrare il cosmetico nei macropori prima che questi si richiudano.

Il trattamento è completato da un piacevole e funzionale massaggio fotostimolante e/o fotodrenante, che favorisce la capillarizzazione e la diffusione dei principi attivi assorbiti e allo stesso tempo facilita l’eliminazione delle tossine presenti nel sistema linfatico.
Prima di iniziare l’Elettroporazione, Blue Mate permette di effettuare una profonda detersione della pelle attraverso l’utilizzo di un manipolo che eroga una lieve ma efficace microcorrente, alla quale si abbina uno specifico prodotto.

La profonda pulizia cutanea così ottenuta ha la duplice funzione di ridurre la resistenza all’assorbimento superficiale degli attivi che verranno poi successivamente applicati, e di evitare che sostanze impure possano penetrare in profondità sfruttando la metodica stessa.

Per saperne di più è possibile scaricare la brochure completa (.pdf 1,5MB).